Villa Annette a Porto Cervo Pantogia

E’ situata in bassa Pantogia a soli 3 minuti di macchina dal centro di Porto Cervo, e 2 minuti per raggiungere la famosa spiaggia del PiccoloPevero. La villa è immersa  in un  profumatissimo parco di macchia mediterranea e le splendide rocce rosa le fanno da cornice. La sua architettura è ispirata allo stile tipico della Costa Smeralda, l’architetto Savin Couelle ne ha disegnato le forme essenziali che si armonizzano con la natura circostante .  La villa si sviluppa su tre livelli, al piano superiore si viene accolti in un’ampia zona giorno illuminata da grandi vetrate che si aprono sulla terrazza coperta e panoramica, arredata con eleganza.

La spaziosa cucina è collegata con le due zone pranzo: quella interna e quella esterna «uno spazio cucina» con zona  pranzo, barbecue e forno a legna per pizzeria..

La zona notte è  costituita da 6 camere doppie tutte con bagno privato e ingresso indipendente; ulteriori 2 camere con annessi bagni sono destinate al personale di servizio con  ingresso indipendente anche alla zona servizi come la lavanderia e stireria, piccola cucina  e salotto ad uso esclusivo del personale.

La  master bedroom  è dotata di  doppio bagno con doccia e vasca idromassaggio ,  doppio guardaroba con annesso studio  e terrazza panoramica, due cassaforte, una tv  al plasma.

La villa dispone in tutti gli ambienti di: aria condizionata e riscaldamento;  Internet e wifi; Tv satellitare. Inoltre è dotata di Videocitofono, Impianto stereo,  sauna con angolo  relax per massaggi e palestra esterna con vista panoramica.

Due posti auto coperti .

In Vendita e in affitto

 

classe energetica in attesa di certificazione

« 1 di 3 »

 

Descrizione della località:

Nel 1967, l’americano Robert Trent Jones, uno dei più grandi architetti di golf, ricevette l’incarico di progettare il “Pevero Golf Club Costa Smeralda”, un campo da 18 buche, 72 par.

Mister Trent Jones realizzò il “green” su 50 ettari di macchia mediterranea, estendendolo per circa 7.000 metri, in uno scenario mozzafiato che raccoglie 5 punti : Piccolo e Grande Pevero, Cala di Volpe, Capriccioli e Romazzino. Gli Open d’Italia organizzati nel 1978 segnarono l’ingresso del “Pevero Golf Club Costa Smeralda” nei circuiti internazionali: da allora sono stati ospitati tornei di assoluto valore.

 

L’architetto Riccardo Bonicatti né progettò la “Club House” e le “Case del Golf”.

Ville bellissime, nascoste nel verde, si affacciano sulla baia di Cala di Volpe e adornano le colline che dominano il Pevero Golf.

Per maggiori informazioni siamo a tua disposizione...

Contattaci